Siete in: home page


Fira Santorini




Fira - Thira

Fira o Thira capitale dell’isola è situata nella parte centro-occidentale di Santorini, sulla cima di una roccia a picco sul mare, ad un’altitudine di 260 metri. L’origine del suo nome è collegato all’antico nome dell’isola, "Thera", oppure proverrebbe dall’aggettivo “fyrros”, che nel dialetto dell’isola significa “rossastro”.
Fira: Chiesa di San Minas
Fira: Chiesa di San Minas
Fira (Thira) è stata costruita in tipico stile architettonico cicladico, il centro della città, si snoda in un dedalo di viottoli acciottolati, vecchie arcate, chiese ortodosse dal tetto blu e terrazze a strapiombo sul mare. Gli stretti vicoli dedicati unicamente al passeggio, sono pieni di negozietti, gioiellerie, taverne, ristoranti, bar e discoteche. Giunti al porto di Fira (Thira), il villaggio si può raggiunge a piedi salendo gli interminabili scalini che costeggiano la montagna; salire a dorso di muli, esperienza diversa ed elettrizzante a tratti; o prendere la teleferica, scelta comoda e veloce.
A Fira c’è la possibilità di visitare:
  • il Museo Archeologico dove sono custoditi i reperti degli antichi insediamenti dell'isola
  • il Museo Megara con le testimonianze dell'ultimo terremoto (1956) che danneggiò gravemente il villaggio
  • il Museo Preistorico che espone una mostra di oggetti e capolavori d’arte risalenti alla preistoria delle Cicladi.
  • il Megaron Gyzi situato nella zona cattolica dietro la cattedrale che ospita una collezione di immagini di Fira prima e dopo il terremoto del 1965
  • la caratteristica Chiesa di San Minas con la cupola blu e bianca
  • il Convento Dominicano situato nel quartiere cattolico al centro della citta di Fira, che ospita 12 monache di clausura provenienti da diversi paesi
  • la Cattedrale Ortodossa costruita nel 1827 e ricostruita poi dopo il terribile terremoto del 1956. ’E situata nel centro di Fira con vista sul vulcano e sul mare, ed ha bellissimi affreschi dipinti da un artista locale di nome Cristoforo Assimis.
Da Fira partono numerosi bus di linea per le principali località turistiche e le spiagge più belle dell’isola. Inoltre dal porto è possibile imbarcarsi per le isolette vulcaniche di Palea Kameni e Nea Kameni.

Mappa del sito
Mappa del sito