Siete in: home page


Puerto Plata - Santo Domingo


Puerto Plata


A 25 chilometri da Samanà e a 235 chilometri da Santo Domingo, sorge Puerto Plata, che in spagnolo significa Porto D’argento, nome scelto da Bartolomeo Colombo quando vi approdò l’11 gennaio del 1943, rapito dalla bellezza e dallo scintillio del mare. Puerto Plata è la capitale della costa nord, del turismo ricco, è la città più caratteristica dell'isola grazie al suo vecchio centro storico in stile vittoriano e coloniale. Puerto Plata è divisa in due zone: da una parte la città che vive di turismo con gli hotel, i ristoranti ed i negozi, dall'altra la città più povera, che produce rum, zucchero e prodotti d'artigianato. Da visitare ci sono il Parque Nacional La Isabela, nel cui interno sono ospitati i resti della casa di Cristoforo Colombo e della chiesa dove fu celebrata la prima messa; il quartiere in stile liberty; il Victorian Gazebo all’interno del Parque Indipendencia; sul lungomare, il forte coloniale di San Filipe del 1540 che nel passato ha protetto la città dagli attacchi dei pirati; e il Museo dell’Ambra dove oltre ad essere esposta, al primo piano dell’edificio ci sono negozi che ne vendono. Inoltre prendendo la teleferica a Puerto Plata, dall’alto della Loma Isabel de Torres, si può ammirare lo splendido panorama naturale della regione circostante.

Mappa del sito
Mappa del sito