Siete in: home page


Trou d'Eau Douce Mauritius


Trou d'Eau Douce

Trou d'Eau Douce, ossia 'buco d'acqua dolce' deve questo nome alla presenza di una sorgente di acqua dolce che sorge dal sottosuolo. Sorto in una baia protetta, Trou d'Eau Douce, è un piccolo villaggio di pescatori, caratterizzato da stretti vicoli e ripide stradine che diramano verso il porto. Oggi è un centro sviluppato turisticamente con hotel di qualità.
In pochi minuti di barca si può raggiungere l’Isola dei Cervi (Ile aux Cerfs), le cui spiagge bianche sono rinomate in tutta Mauritius grazie anche ai caratteristici alberi di casuarina.
Sempre partendo da Trou d’Eau Douce si giunge fino all’imponente Grande Cascata Sud-est. Di grande fascino è anche il tempio indiano che si trova a Quatres Soeurs sulla strada per raggiungere Pointe du Diable, dal quale si può godere di una vista panoramica sull’intera città.
Le spiagge più belle, fatte di sabbia bianca e contornate da vegetazione, si trovano appena ed est di Trou d'Eau Douce, e poi in direzione nord fino ad arrivare a Pointe de Flacq: rispettivamente sono le spiagge di Palmar e quella di Belle Mare.





Mappa del sito
Mappa del sito