Siete in: home page


Souillac Mauritius


Souillac

La località di Souillac, si trova non distante dall'aeroporto internazionale di Plaisance a circa metà strada tra Blue Bay e Le Morne. Il nome, deriva dal visconte Francois di Souillac, governatore dell'isola dal 1779 al 1787.
In origine Souillac era un semplice borgo di pescatori e lavoratori delle piantagioni, oggi è il villaggio più importante della costa. Sulla scogliera ci sono la casa in cui visse il poeta mauriziano Robert Edward Hart, un piccolo cimitero con antiche tombe e il Giardino Telfar, dal nome di Charles Telfair, che lottò a lungo per ottenere condizioni di vita migliori per gli schiavi.
Al largo di Souillac scompare progressivamente la barriera corallina, pertanto il mare potente della costa meridionale plasma le rocce, le scolpisce con la forza delle onde creando spettacoli straordinari. Ad esempio la falesia Gris Gris, famosa per la raccolta delle conchiglie, è dominata da scure scogliere di rocce basaltiche, modellate dall'azione del mare e del vento. La spiaggia è un posto ideale per l’osservazione di fantastici tramonti.
Poco più a est si ammira la Roche qui Pleure, una formazione rocciosa sul mare in cui le acque entrano e fuoriescono a spruzzo, dando l'impressione che la roccia pianga. Fenomeno simile e sempre spettacolare è quello di Le Souffler, situato lungo il tratto di costa tra Souillac e Mahèbourg.
Spostandosi verso l'interno, a soli 5 chilometri da Souillac si possono ammirare le cascate di Rochester Falls, famose non tanto per l'altezza ma per la portata delle acque che diventano spettacolari nei periodi più piovosi dell'anno. La roccia, erosa nei millenni dall’acqua, ha assunto forme spettacolari a canne d’organo, che ricordano le scogliere basaltiche della Scozia settentrionale. E’ quasi impossibile raggiungerle in auto.
Vicino a Souillac, troviamo il Vanilla Crocodile Park. Quì , attraverso un tour nella foresta pluviale incisa da corsi d’acqua, si trovano tanti animali come i grandi coccodrilli del Nilo, volpi volanti (tipiche di Mauritius), tartarughe giganti, pipistrelli, scimmie, farfalle colorate ed altro.





Mappa del sito
Mappa del sito