Siete in: home page


Charamel Mauritius


Charamel

A sud di Mauritius, lungo un altipiano punteggiato da piantagioni di caffŔ e palme da cocco la strada scende verso, con la cappella di Ste Anne, meta di pellegrinaggio il 15 agosto.
Poco oltre si aprono le cascate di Charamel, le Tamarind Falls, dove le acque del torrente Cap precipitano in una cupa gola circondata da piante tropicali.
Charamel, deve anche il suo fascino alle eruzioni vulcaniche che milioni di anni fa formarono l'isola di Mauritius. Infatti, tali eruzioni, portarono alla luce, una serie di mammelloni tondeggianti di ceneri vulcaniche pietrificate: le Terre Colorate (Charamel Coloured Earth).
Mauritius: Charamel le Terre Colorate
Mauritius: Charamel le Terre Colorate
Guardando le Terre Colorate si possono distinguere ben sette colori che variano in differenti tonalitÓ, dovuti al deposito di diversi strati di lava e detriti che gli agenti atmosferici, col passare del tempo, hanno messo in evidenza.





Mappa del sito
Mappa del sito