Siete in: home page


Los Lobos Fuerteventura


Los Lobos

L'Isola di Los Lobos è un isolotto dell'oceano Atlantico che si estende per circa 6 km a nord di Fuerteventura, distante 2 km da quest'ultima e 8 km da Lanzarote. Politicamente appartiene al municipio di La Oliva.
L’isola si raggiunge in traghetto partendo dal porto di Corralejo.
Los Lobos è un’isoletta tipicamente vulcanica, dal terreno arido e dai caratteristici paesaggi rocciosi, un vero paradiso incontaminato. Il nome Los Lobos deriva dal fatto che in passato l'isola fosse abitata da numerosi leoni marini: i "Lobos del Mar" (lupi del mare).
L’isola oggi è oggi considerata un’autentica riserva naturale protetta (dal 1982 parco naturale), vero paradiso per gli appassionati di natura. L'istituzione dell'area protetta è comunque riuscita a salvare 150 specie di piante che si adattano bene all’elevata salinità dell’isola, e di animali che si riproducono in libertà, infatti è sede di diversi uccelli che nidificano lungo le pareti rocciose, tra cui spiccano il gabbiano reale, l'otarda e la berta maggiore.
Flora, fauna e fondali marini sono un vero spettacolo anche agli occhi dei meno intenditori. Grande attrazione del posto, oltre alla bellezza che lo caratterizza, è la possibilità di poter scorgere delfini e foche nei pressi delle sue coste.
Los Lobos è attualmente disabitata, ma è meta costante di pescatori, turisti, bagnanti, sub e surfisti. Sull’isola è anche presente un ristorante, così come un'area dedicata al campeggio.




Mappa del sito
Mappa del sito