Siete in: home page


Trasporti Croazia


Trasporti Croazia

In Aereo
Gli aeroporti principali della Croazia sono Zagreb, Split e Dubrovnik. Poi ci sono anche aereoporti minori come quello dell' isola di Brac, isola di Krk, isola di Lošinj, Pula, Zadar, Rijeka (Fiume, che possono ospitare solo piccoli aerei.
La compagnia di bandiera della Croazia è la Croatia Airlines che garantisce servizi interni verso gli aereoporti di, Rijeka (Fiume, Pola, Osijek, Bol.

In treno
Le linee ferroviarie interne, in Croazia, non sono molto sviluppate e, pertanto il treno può essere usato solo in parte da chi vuole visitare il paese con i mezzi pubblici. Le linee principali collegano Zagabria a Rijeka (Fiume e a Spalato (Split). Dalla capitale poi si dirama una linea ferroviaria che sale in direzione nord-est verso l'Ungheria, e un'altra verso sud-est verso la Bosnia-Erzegovina. Non esiste una linea ferroviaria lungo la costa.
Le linee ferroviarie sono gestite dalla Hrvatske željeznice

In Autobus
Non esistendo una linea ferroviaria lungo la costa, gli autobus sono l'unico mezzo (al di fuori della macchina) per muoversi. I collegamenti tra i paesi lungo la costa sono buoni ed abbastanza frequenti.
Numerose sono le compagnie che propongono collegamenti tra le città e le principali località turistiche della Croazia: Autotrans - Zagreb

In nave
Essendo la Croazia un paese con più di mille isole e circa 1800 km di costa, i collegamenti marittimi occupano un ruolo primario. Traghetti ed aliscafi collegano i porti e le principali isole con la terraferma.  Le navi-traghetto che partono da Rijeka (Fiume verso la costa del sud sono una soluzione ottima per gli autisti che possono evitare una faticosa guida lungo la bellissima costa.
Per quanto riguarda le isole principali come: Cres (Cherso), Rab, Pag, Ugljan, Brac, Hvar, sono collegate alla terraferma con linee di traghetto frequenti, ogni ora.
Per quanto riguarda le isole minori, bisogna consultare bene gli orari dei traghetti, perchè spesso c'è un solo collegamento al giorno.
Alcune isole, invece, sono collegate con il ponte alla terraferma: Krk, Pag, Murter, altre con ponti tra di loro: Cres e Lošinj, Ugljan e Pasman.

La principale compagnia di navigazione in Croazia è la Jadrolinija.

In auto
A mio avviso, il mezzo migliore per visitare la Croazia, è l'auto. Dall'indipendenza ad oggi, numerosi sono stati i cantieri che hanno visto la costruzione di autostrade e superstrade.
Una soluzione valida è anche il noleggio perchè esistono agenzie di compagnie internazionali in tutte le città maggiori, nei principali luoghi di vacanza e negli aereoporti.
Inoltre, esistono diversi siti internet tramite i quali è possibile prenotare i noleggi di macchine in Croazia.

In taxi
In tutte le maggiori città, porti, aereoporti e stazioni di treni ed autobus della Croazia, esiste il servizio taxi attivo.
Inoltre, esiste un servizio di taxi privato con insegne "Taxi Cammeo" che ha i prezzi più convenienti, ma purtroppo non è ancora presente in tutte le città.

Per maggiori informazioni su come arrivare in Croazia, consulta: COME ARRIVARE IN CROAZIA



Mappa del sito
Mappa del sito