Siete in: home page


Isola di Murter


L’isola di Murter, lunga 18,6 km2, è  situata di fronte alla costa dalmata a nord-ovest di Sebenico dalla quale dista 25 km e 40 km da Zadar.  E’ collegata alla terra ferma da un ponte girevole di soli 12 m, sito nella città di Tisno.
Per quanto riguarda il clima, l’isola ha gli aspetti del clima mediterraneo con estati secche e calde ed  inverni miti e piovosi.
Coperta da macchia mediterranea l’isola di Murter abbonda di spiagge di vario tipo, situate in numerose insenature site lungo l’intera costa. La spiaggia più bella si chiama Slanica, un nastro di sabbia sita nell’insenatura boscosa di Hramina nella parte sud dell’isola. Per la sua poca profondità è molto idonea per i bambini.
Poi ci sono le spiagge di:
- Podvrske, con sabbia bianca e mare limpido e poco profondo;
- Cigrada, situata nella parte sud dell’isola, e circondata da pini;
- Plitkavala, baia con l’omonimo campeggio nota per il suo bassofondo che si estende persino trenta metri dalla costa;
Kosirina, Podjasenovac, Koromašna,Sv. Nikola (San Niccolò), Jazina , Iza Andrije (Dietro all’Andrea).

Isola di Murter
Croazia: Isola di Murter
Sull'isola ci sono 4 paesi turistici:
  • Murter è il più antico e principale centro abitato dell'isola con  2000 abitanti. E’ il punto di partenza più vicino per il parco nazionale di Kornati. Murter è famoso per i suoi ristoranti di pesce di ottima qualità, pizzerie e trattorie locali come anche per le sue spiaggie stupende: Podvrške, Čigrađa, Kosirina, Slanica. E' circondato dal colle Raduč (128 m), che è anche il punto più alto dell’isola, dal colle di San Rocco (Vršine) (70 m), sul quale si trova la chiesa di San Rocco, e dal colle Gradina (62 m), alle cui pendici  nell’antichita fu fondato il paese di Coluntum. 
  • Tisno è il paesino più autentico dell'isola di Murter, dove è ancora possibile trovare vecchie case di pietra e le caratteristiche strette vie dei paesi della Dalmazia. Per la sua posizione piuttosto centrale e i collegamenti con la costa, Tisno costituisce un buon punto di partenza per organizzare visite alle altre attrazioni della Dalmazia: il Parco delle Cascate KrkaSibenikZadar, il lago Vrana.
  • Betina posta sulla costa nord-orientale dell’isola di Murter, dista 31 km da Sebenico e 6 km da Tisno. I simboli del paese sono la chiesa barocca di S. Francesco (Sv. Frane) con il suo campanile, la piazzetta con porticciolo detta “Na moru” ed il piccolo cantiere navale che, accanto a quello di Korcula (Curzola), è il più antico dell’Adriatico.  Ciò che più impressiona la vista sono senz’altro gli scorci panoramici del paese, ma di grande suggestione sono anche le passeggiate per le sue vie con i numerosi negozi tipici. Tra i prodotti più noti ci sono le navi in legno di vari tipi: gaiette a vela, leut, barche da pesca e navi turistiche. 
  • Jezera si trova sulla costa nordorientale dell’isola di Murter, in una baia protetta dai venti a 28 chilometri da Sebenico. La parte più antica del paese è situata nella zona settentrionale: lì si trovano tantissime vie circondate da case e casali in pietra. Il paese è orientato in direzione dei laghi di Lokva e Blato. Questi due laghi durante le estati particolarmente calde si seccano e diventano delle bellissime superfici verdi, ricchi di vegetazione endemica. A Jezera c’è anche un porto naturalmente riparato, e meta di tante imbarcazioni in cerca d’un ormeggio sicuro. Inoltre è ideale come punto di partenza per il parco nazionale di Kornati. Dalla torre campanaria della chiesa parrocchiale della Madonna della Salute si gode di un’incantevole vista sul paese e su un arcipelago tutto isole ed isolotti.


Mappa del sito
Mappa del sito