Siete in: home page


Isola di Mljet


Mljet, (Meleda in italiano), è un’isola a ovest di Dubrovnik, la più grande isola dell'Arcipelago raguseo (98 km quadrati, lunga 38 km).
L'interno è prevalentemente montuoso, con le foreste che declinano dolcemente nel mare. La costa è prevalentemente rocciosa e solo nella parte orientale e meridionale dell'isola, nella zona di Saplunara, si trova qualche spiaggetta di sabbia.
L'isola di Mljet, interamente ricoperta di foreste, pini marittimi e vegetazione mediterranea, e`la più verde tra le isole dell`Adriatico. Un terzo della sue superficie , la parte occidentale, e' stato dichiarato nel 1960 Parco Nazionale (National Park Mljet). All’interno si snodano sentieri che raggiungono scogliere solitarie e punti panoramici.
Inoltre ci sono anche due laghi salati, lago Maggiore, profondo 46 m., e lago Minore, profondo 29, circondati da una splendida vegetazione. I laghi possono essere esplorati a piedi o in bicicletta percorrendo i sentieri ombreggiati che li costeggiano, oppure in canoa lasciandosi cullare dalle acque tranquille e trasparenti.
Al centro del lago Maggiore, situato su di un isola, si trova il Convento benedettino di Santa Maria, fondato nel 1151 da un gruppo di frati provenienti dal Gargano. Rifatto e fortificato nel XVI sec., il complesso conserva il chiostro e l’edificio abbaziale, di forme rinascimentali; alla chiesa, eretta nel XII sec. in stile romanico pugliese, sono stati aggiunti il campanile e il portico.

Isola di Mljet
Isola di Mljet
L’isola è così bella che alcuni la identificano con l’isola di Ogigia, dove Ulisse rimase lunghi anni, incantato dal paesaggio e dalla ninfa Calipso.
La presenza di tumuli e castellieri illirici conferma che l’isola, colonizzata dai Greci nel IV sec. fu abitata fin dalla preistoria. Conquistata dai Romani passò poi ai Bizantini e, nell’alto medioevo, ai Croati. Nel 1333 passò alla repubblica di Ragusa.
I centri abitanti maggiori sono Babino Polje, Prozura, Maranovici, Korita, Blato, Ropa e Govedjari. Queste località si servono delle insenature costiere come porti.
L’isola di Mljet è raggiungibile con battelli giornalieri da Dubrovnik; traghetti con trasporto auto da Trstenik (penisola di Sabbioncello), o in estate con escursioni organizzate da agenzie turistiche della costa.



Mappa del sito
Mappa del sito