Siete in: home page


Cucina Catalana


La cucina catalana è una cucina molto antica con radici medio orientali, greche e romane. E’ fondamentalmente rustica e saporita, con una ricchissima varietà di piatti, la quale non teme di mescolare il dolce con il salato, il miele, le mandorle, i pinoli e la frutta secca. Un’ altra delle caratteristiche della cucina catalana è quella di unire carne e pesce dando così origine al  "mar i muntanya" (mare e monti).
La Catalogna nella sua cucina ha a disposizione una vasta gamma di prodotti, come il pesce di qualità pregiata con crostacei e molluschi,  o le carni, in particolare di maiale, protagonista di numerosi piatti e di squisiti insaccati.
Accanto ad alcuni piatti tipicamente catalani ne esistono molti altri dove è evidente l'influenza straniera come quella provenzale o valenzana.

Nella cucina catalana, svolgono un ruolo importante le salses che accompagnano i piatti tipici:

  • il sofregit con aglio, cipolla fritta, pomodori e prezzemolo
  • la samfaina come il sofregit in più melanzane e peperoncino
  • l'allioli con aglio, olio di oliva, e tuorlo d'uovo  per condire riso e carne
  • la picada preparato con aglio, prezzemolo, mandorle macinate nocciole e pangrattato
  • il romesco con mandorle, pomodori, aglio, aceto e olio di oliva  per condire insalate
Molto usati sono le Tapas, aperitivi serviti gratis insieme a un drink, oppure, in quantità più sostanziose, a pagamento.Esistono:
- le tapas di mare come: vongole alla marinara, calamari alla romana, sardine alla scapece, gamberi fritti, cozze ripiene, polipo all'aceto, polpette di baccalà, peperoni ripieni di baccalà;
- le tapas di carne: polpette in salsa di pomodoro, crocchette di prosciutto e pollo, e il chorizo al vino;
- le tapas di verdure: peperoni alla scapece, crocchette di formaggio manchego,i cuori di carciofo all'aglio e insalatina di spinaci con pinoli e uvette.

Provenienti dall’Andalusia, ma ormai famosi in tutta la Spagna, tra le specialità catalana c’è il pa amb tomaquet: una bruschetta strofinata con aglio, pomodoro e olio d'oliva, accompagnata di solito da frutti di mare, prosciutto o peperoni. 
Tantissimi sono i gustosi piatti catalani, ma ne ricordiamo solo alcuni come:
Barcellona: Paella
Paella
  • Paella:  anche se è una specialità di Valencia; esistono piatti catalani a base di riso e carne o pesce
  • Tortilla Jamon: frittata con prosciutto tipico catalano a cubetti ed un formaggio basco cremoso all'interno servita con verdure e spezie
  • Botifarra: salsiccia catalana sia nella versione "nigra", rossa, sia nella versione “blanca”, servita con l'uovo
  • Sarsuela: pesce e crostacei cotti con olio di oliva in una slasa tipica dei pescatori, la quale a fatta con cipolle, aglio, sherry, pomodori e paprika
  • Arros negre: riso con nero di seppia 
  • Mariscada: piatto di frutti di mare con gamberi fritti con olio d'oliva e aglio 
  • Escudella i carn d'olla: zuppa di manzo locale con  verdure
  • Calamari Romano: frittura di calamari serviti con la salsa alioli, a base di aglio pestato ed olio 
  • Queso Idiazabal: formaggio basco, un misto tra il pecorino sardo ed il provolone piccante. Viene servito in sottilissime fettine triangolari lunghe ed abbinato al Jamon Catalano (prosciutto catalano)
  • Mondonguilles amb sìpia: polpette con le seppie
  • Pa amb tomaquet: fette di pane con del pomodoro, olio di oliva e sale, e delle volte anche con dell’aglio
I tipici dolci catalani sono:
  • il mel i matò: crema di formaggio bianco servito con miele
  • il music, frutta disidratata e frutta secca, accompagnata a volte da gelato o da una crema di formaggio.
  • la crema catalana: crema pasticcera servita in coccio di terracotta e ricoperta da un sottile strato di zucchero caramellato bruciacchiato
  • leche frita: crema fritta servito in quadratini coperti di zucchero in polvere
  • pastisset: piccolo dolce semisferico normalmente ripieno di mandorle
  • menjar blanco: budino di mandorle al latte
Invece tra le bevande ricordiamo:
  • la orxata: bibita rinfrescante prodotta con il succo della chufa, una pianta che cresce sui bordi del Guadalquivir ed è simile alla papaia
  • il granizado: granita di succo d’arancio o di limone, o caffè
  • la beguda de pobre (bibita dei poveri ): fatto con arance, anice e zucchero.
Tra le bevande alcoliche ci sono:
  • Birra (cerveza) che indica una birra in bottiglia, mentre una caña indica una birra alla spina
  • Vino : il centro della produzione del vino sta a pochi chilometri da Barcellona in un area chiamata Pénedès. Possiamo trovare vini rossi con dei gusti molto forti
  • Vermuth al grifo: vino che contiene erbe ed è distribuito in piccoli barili che contengono acqua ossigenata
  • Cava: champagne catalano, vino spumante prodotto con metodo classico. Esistono varie marche: Raïmat, Freixenet e Codorniu
  • Moscatel: vino dolce che accompagna molto spesso il tipico dolce mel i matò.



Mappa del sito
Mappa del sito